Rubriche di
Patrizia Fontana Roca

COLLABORAZIONI

In questo Settore vengono riportate notizie e immagini fornite da altri redattori. Nello specifico, i testi sono stati realizzati dal giornalista Giuseppe Massari, che ha trasmesso anche le foto, mentre la grafica e la rielaborazione delle immagini è stata curata da Cartantica.
Tutti gli articoli degli altri Settori sono state realizzati da Patrizia di Cartantica che declina ogni responsabilità su quanto fornito dai collaboratori.

"N.B.: L'Autore prescrive che qualora vi fosse un'utilizzazione per lavori a stampa o per lavori/studi diffusi via Internet, da parte di terzi (sia di parte dei testi sia di qualche immagine) essa potrà avvenire solo previa richiesta trasmessa a Cartantica e citando esplicitamente per esteso il lavoro originale (Autore, Titolo, Periodico) ."

 

******

 

IL CARDINALE E PAPA ORSINI PRIMA E DOPO BENEVENTO

 

“Papa Orsini oltre Benevento”.
Con questo titolo, il Centro Studi del Sannio di Benevento, lo scorso 22 ottobre,  ha voluto presentare la ricerca storico-iconografica, curata dal nostro collaboratore e giornalista gravinese, Giuseppe Massari: “Viaggio nella storia tra le pietre vive della memoria”.

Nella cornice del Santuario della Madonna delle Grazie, tanto caro all’indimenticato e indimenticabile arcivescovo beneventano, assunto, nel 1724, al Soglio Pontificio col nome di Benedetto XIII; alla presenza di un pubblico di studiosi, ricercatori ed estimatori di storia locale, cui si sono accompagnati, anche, l’arcivescovo metropolita, mons. Andrea Mugione, il principe ereditario della famiglia Orsini, Domenico Napoleone e la cospicua rappresentanza dei padroni di casa, i francescani minori, custodi del sacro tempio, capeggiati dallo storico padre Davide Fernando Panella, è stato illustrato il corpo del  lavoro editoriale e le finalità che lo hanno motivato.

Il viaggio ideale, ma non tanto, che l’autore ha compiuto per ridestare l’attenzione e l’interesse storico nei confronti di una figura preminente nella vita della Chiesa. Il viaggio tra la memoria, attraverso tutte le testimonianze, definite pietre, per far conoscere ed apprezzare tutte le meraviglie nascoste, le bellezze meno note appartenute all’uomo che fu nobile per nascita, frate per vocazione, cardinale e papa suo malgrado.
La sequenza delle immagini, riprese dal testo, ha suscitato l’interesse dei presenti, soprattutto perché molti non immaginavano di potersi ritrovare in realtà sconosciute, oltre Benevento. L’oltre la città capitale del Sannio stava ad indicare tutto ciò che ha appartenuto, apparteneva e appartiene a frà Vincenzo Maria Orsini, prima e dopo la lunga parentesi dell’episcopato nella Diocesi più grande del Mezzogiorno d’Italia.

E’ stato questo il senso della serata e la meraviglia degli astanti, appagati dal consenso che hanno tributato, attraverso alcuni loro interventi, all’autore, per aver saputo cogliere aspetti inediti, sconosciuti ed originali.
C’è stato, anche, chi, pur avendo, da sempre, confessato il proprio affetto nei confronti di quell’arcivescovo, che fu riconosciuto come l’altro benefattore e costruttore di Benevento, per le numerose opere sociali, caritative, ma, soprattutto, per il suo impegno nel dotare la città di tutto il necessario per fare vivere, sul piano umano, culturale e religioso, più dignitosamente il popolo affidato alle sue cure pastorali, non ha nascosto la propria meraviglia, nel vedere e nell’ascoltare quello che è stato raccontato a commento delle immagini, constatando di aver accresciuto ancora di più la stima e la considerazione verso colui che fu mecenate illuminato, benefattore munifico, pellegrino instancabile.

Nel corso della manifestazione è stato comunicata la possibilità di poter “gustare” meglio, nelle proprie case o in altri ambienti di socializzazione pubblica e collettiva, la visione dell’intero lavoro, navigando sul sito www.cartantica.it o sui siti amici delle città di Toritto e di Grumo
A conclusione dell’incontro è stato rivolto un auspicio e un augurio: vedere passare il lavoro sotto il rullo compressore delle macchine tipografiche, perché apra gli occhi alla esistenza editoriale  per diventare strumento di ulteriori, studi, approfondimenti e ricerche.

 

******

dello stesso Autore:



- VIAGGIO NELLA STORIA TRA LE PIETRE VIVE DELLA MEMORIA - RICERCA  STORICO -  ICONOGRAFICA A CURA  DI  GIUSEPPE MASSARI SULL’ORSINI CARDINALE, ARCIVESCOVO, PAPA

- (I Parte - 1) - Introduzione - Presentazione - Le Origini, la dinastia, la discendenza - Il presagio - A capo della chiesa Sipontina - Vescovo a Cesena - Lo sposo di Benevento - Contestualmente Vescovo di Frascati (1791 - 1716) e Porto - Santa Rufina (1715 - 1724) - Nei paesi della vasta Diocesi Beneventana, tra il Sannio, l'Irpinia, la Provincia di Campobasso e parte della Daunia Settentrionale - L
'innamorato di San Filippo Neri - Sede vacante 1724 -

 

- (I Parte - 2) Dalla Porpora al Papato - I Conclavisti del 1724 per la elezione del Cardinal Orsini - La continuità domenicana di chiamarsi Benedetto - Vescovo di Roma - Medaglie e monete - Presentazione della chinea - I 29 Cardinali creati durante il suo Pontificato - I Santi Canonizzati - I Beati proclamati - Nuove feste liturgiche, nuove celebrazioni, nuovi culti riconosciuti ed introdotti durante il Pontificato  - Tra le Basiliche maggiori e minori di Roma - Ricognizione del corpo di Sant'Agostino - Il Museo Piersanti di Matelica (Mc)

- (II Parte - 1) L'omaggio scultoreo di Pietro Bracci - Celebrazione del 17° Giubileo, la Porta Santa nel 1725 - Medaglie pontificie del Giubileo - L'Ospedale S. Gallicano - Agnus Dei - Altre curiosità sul Giubileo - Il Concilio - Congregazione dei Fratelli delle Scuole Cristiane - Scalinata di Trinità dei Monti - Nell'anno del Signore 1725 - Visita a Torre in Pietra e a Vignanello - Altre curiosità - Da Papa due volte a Benevento - Le soste di Benedetto XIII ad Albano nel Casino Lercari - Passndo da Caserta... - ... Per Capua... - Due giorni a Maddaloni - ...con breve sosta a Calvi e a Teano... - …Anche a Fondi una permanenza sulle orme di San Tommaso D Aquino... - Soggiorno a Montecassino - ...Facendo sosta a Frosinone - Si fermò anche a Sezze Romano - Alla Abbazia di Fossanova - ...Toccando Carinola... - Anche Terracina fu onorata dal passaggio papale - Instancabile timoniere sulla barca di Pietro - Il carcere di Corneto - Il Papa pellegrino a Viterbo - Impegno per la crescita culturale e spirituale dei Camertesi

 

- (II Parte - 2) Considerato, amato per essere ricordato - Testimonianze in Italia e nel mondo -

 

- (III Parte) - Bibliografia libraria ed archivistica - Appendice documentaria - Ringraziamenti



- Fase Diocesana del processo di Beatificazione e Canonizzazione del Papa pugliese Benedetto XIII


- Interviste e Recensioni

- La Puglia, terra di Papi e di Santi

- Nell'oro la salvezza della nostra Fede - Un viaggio teologico attraverso alcuni scritti e Padri della chiesa -

 

- San Sabino, Patrono di Gravina?

 

 

Ciao a Tutti | Contattami | Nota Legale | Ringraziamenti |©2000-2016 Cartantica.it