Rubriche di
Patrizia Fontana Roca


Quello di Maria Pia Franzoni Tomba è un mondo fatto di piccole cose, di bambini paffutelli e ridenti, di animaletti curiosi e accattivanti che insegnano tante cose e si comportano come gli adulti, di viaggi da sogno nei più sperduti paesi della terra, di bambine che sfornano torte... insomma un mondo fatato, sospeso in un limbo dove non esistono il male e la cattiveria d'animo.
Un mondo piccolo, dunque, ma così felice che fa piacere visitarlo per un momento ed immergersi nella sua atmosfera fatata.


******

Maria Pia, così viene comunemente chiamata la disegnatrice - con il solo nome di battesimo - è considerata la maggiore illustratrice italiana di libri e di una serie innumerevole di pubblicazioni destinate all'infanzia, tra cui anche sillabari per le prime classi scolastiche, realizzate dagli anni '30 fino al '50, in vari formati, edite da varie Case Editrici, tra cui soprattutto la Piccoli.
Tali raccontini, oltre alle belle immagini, avevano una finalità educativa e morale.


******

I suoi disegni sono stati utilizzati anche per abbeccedari, album da disegno, quaderni ed altri supporti per l'insegnamento



******

 

******

 

 

Numerosissime anche le cartoline, soprattutto in serie, dedicate comunque al mondo dei bambini - dapprima di chiara atmosfera patriottica: bambini che indossavano le varie divise militari dell'esercito, della marina, dell'aviazione ecc - con molti ritratti, scenette romantiche e versi di canzoni o poesie, olandesini, auguri natalizi, pasquali, ecc.).

 

 

 

******

 

******

 

MARIA ROSA


Un altro campo in cui Maria Pia si distinse è quello della pubblicità.
Famosissima e durevole la sua indimenticabile Maria Rosa, che sponsorizzò per anni una nota casa di lieviti italiana, attraverso immagini, poesiole e consigli contenuti nei ricettari regalati con i prodotti.
Successivamente, Maria Rosa approdò in Tv con una canzoncina che ancora ci risuona nelle orecchie:"Brava, brava Maria Rosa, ogni cosa sai far tu, qui la vita è sempre rosa, solo quando ci sei tu"...

 

Oltre agli opuscoli pubblicitari, la Bertolini realizzò anche alcune scatoline-cestino in latta, su cui era riprodotta, appunto. Maria Rosa alle prese con il confezionamento delle sue inimitabili torte

Altri prodotti reclamizzati da Maria Pia furono la Smacchiolina e Lustrino, presentati da due bambini paffutelli e simpatici, che si davano un gran daffare a smacchiare ed a lustrare scarpe ed altre suppellettili.

 


******

Le Immagini dei libretti di Maria Pia che seguono, sono state gentilmente concesse dal sito
"Nel giardino degli angeli"

 

 

******

 

Queste immagini, invece, sono state concesse da Dindi. Grazie infinite!

 

 

 

 

Libri sul Natale

 

 

 

Libri in francese

 

 

Se desiderate vedere il sito di Angelo Moroni su Maria Pia

http://cid-692d60c6daec25f7.skydrive.live.com/browse.aspx/.Public

 

 

Mondi Piccoli:

 

-  Mabel L. Attwell

-  Pauli Ebner

- Cicely M.Barker

Ciao a Tutti | Contattami | Nota Legale | Ringraziamenti |©2000-2016 Cartantica.it