Rubriche di
Patrizia Fontana Roca

MUSEO TECNOLOGICO DELLA COMUNICAZIONE - (COLLEZIONE CREMONA) - TERZA PARTE

 

VI SEZIONE - AULA DIDATTICA

 

Generatore di alta tensione di Wimshurst

Ondametro Marconi

Frequenziatore

Campioni di cavi telefonici

Strumenti campione

Oscilloscopi e Provavalvole

Strumenti di misura

Dispositivi vari per esperimenti

Altri dispositivi per esperimenti

35 dispositivi diversi per esperimenti


Strumenti topografici

Analizzatore stereoscopico

Apparato per Aerofotogrammetria

 

 

VII SEZIONE - TELEGRAFI, TELEMETRI E BINOCOLI

 

Telegrafo da tavolo


Cassettina telegrafica

Telegrafo da campo

Quadro di commutazione telegrafica

Telegrafo uffici P.T.

Telegrafo Fuller-Pone

Telegrafo Duplex

Telegrafo ottico Faini da 45 mm.

Telegrafo ottico Faini da 80 mm.

Telegrafo ottico Faini da 100 mm.


Binocoli e telemetri

Polioscillofono RA-8

Telegrafi ottici

Segnalatori ottici

Teca dei telegrafi

 

 

VIII SEZIONE - TELEFONI

 

TELEFONI BELL E SIEMENS

 

Telefono Bell 1876

 

Telefono pronto per la conversazione

Telefono Bell aperto

Siemens aperto

TELEFONO ELETTROMAGNETICO
“WERNER VON SIEMENS” - (rarissimo esemplare) 1878 Germania         

Il "telefono elettromagnetico" di Werner von Siemens è un apparato che consente un particolare metodo di comunicazione verbale.
Differisce sostanzialmente dal principio originario di funzionamento perché è perfettamente reversibile, cioè o si parla o si ascolta dallo stesso padiglione per cui, il microfono serve anche da ricevitore e soprattutto non necessita di alimentazione elettrica.
Il telefono Siemens costituì uno dei primi perfezionamenti del telefono di Alexander Graham Bell per la forma della calamita permanente piegata ad U, in modo da avvicinarne le espansioni polari N – S e aumentarne quindi l'effetto elettromagnetico. Nel telefono Bell la calamita era costituita da una sbarretta lineare con i poli N e S alle estremità.

Alle due polarità della calamita sono avvolte due bobine di filo di rame molto sottile, di fronte alle quali è posta una membrana metallica, a contatto labile, per l’effetto elettroacustico.
In situazione stabile, il flusso magnetico che si chiude attraverso la membrana è costante, per cui non si crea alcun effetto elettrico.
Quando davanti alla membrana, si produce un rumore o il suono della voce, si altera il suo equilibrio statico provocandone una vibrazione che, provocando la variazione del flusso del campo magnetico, genera ai capi dei due avvolgimenti una corrente elettrica indotta che va ad agire nel circuito del telefono corrispondente.
La chiamata viene effettuata per mezzo di un fischietto a tremolo il cui martelletto a punta, urtando con violenza sulla membrana metallica, ne altera la stabilità e la corrente elettrica che ne deriva  va a provocare nell’apparato corrispondente,  un forte ronzio di chiamata. Dopo di che, si toglie il fischietto e si effettua la conversazione telefonica che avviene in semplice, cioè alternativamente per mezzo dello stesso padiglione. Il telefono magnetico non necessita di  alimentazione elettrica.

Telefono Bell, componenti

Componenti

 

TELEFONI CLASSICI

 

Telefoni d'epoca B.L.

Telefoni classici B.C.A.

 

 

TELEFONI UTILIZZATI IN GUERRA

 

Telefoni da campo I Guerra Mondiale B.L.

Telefoni da campo I

Telefoni da campo 2 -

Telefoni da campo 3

 

 

SINGOLI

 

Singoli - Telefoni storici da muro U.S.A.

Singoli - Telefoni storici da muro - Italia

Telefoni da muro B.L.

Telefoni da muro B.C.A.

Singoli - Telefoni navali e da corridoio

 

TELEFONI DA TAVOLO E DA ARREDAMENTO

 

Telefoni da tavolo - I - B.L.

Teca 11 - Telefoni da tavolo - 2 - C.C. e B.C.A.

Telefoni da arredamento 1

Cordless e arredamento

 

VARI

Telefono a pulsanti

Telefono a tasti

Telefoni intercomunicanti

Citofoni e videocitofoni

Cellulari e teledrin


 

TELEFONI PER USO PUBBLICO

 

Cabina telefonica per posto pubblico

 

 

IX SEZIONE - CENTRALINI

 


I Teca - Centralini da muro


Centralini da muro

Centralini da muro

Ancora centralini da muro

Centralini da tavolo

Singolo centralino

Singolo centralino

Singolo centralino a console

Centralino a consolle

 

Singolo centralino a terra

Singolo centralino a terra

Centralino a terra


Centralino

 


Centralina con tavolo per non vedenti


 

 

X SEZIONE - TELESCRIVENTI E TELEFAX

 

Telescrivente Creed


Trasmettitore di zona Siemens-Halsk

Telescrivente Siemens

Perforatore zona Palermo

Telescrivente Olivetti Tc-16

Telescrivente Olivetti

Telescrivente Gretner

Terminale da ufficio Siemens


Salone Lato 1 - Telescriventi

Salone lato 2 - Telescriventi

 

Centralino per telescriventi

 

 

Telescrivente Kleinschmidt

Telefax simile - Fax e segreteria


Telefax Ricoh 115

Apparato per interconnessione Olivetti Tg 7

Complesso per tele-Faxsimile

Apparato-trasmittente per tele-faxsimile

Usa 1931 - Telescrivente TG-7b

Fac simile RCA-New York-Filadelfia

 


Segue...

- Prima parte: I/III Sezione: Dalla Preistoria all'utilizzo dei colombi viaggiatori

- Seconda parte: IV/V Sezione: Dal Medio Evo alla Rivoluzione francese

 

- Quarta parte: XI Sezione: Sala Marconi e Cimeli - Particolareggiato profilo di Guglielmo Marconi: vita, invenzioni, applicazioni delle stesse, curiosità, ecc

- Quinta Parte - XII Sezione: Componenti e Arredi - XIII Sezione: Radio Storiche - Radio Galena - Radio Consolle - Radio d'epoca - Radio di lusso - Radio popolari - Radio in bachelite§

- Sesta Parte: XIV sezione: Radio Impieghi militari ed altre - XV Sezione: Radio Media e grande Potenza


- Settima Parte: XVI Sezione: Ponti Radio e Radar - XVII Sezione, Intelligence: Radiovaligie - Codificatori e Macchine - Criptotelefoni e Fototoniche - Intercettazioni telefoniche

- Ottava Parte: Segue XVII Sezione, Intelligence: Minifotocamere e miniregistratori - Radio intercettazione militare - Radiogoniometri e radiofari - S.O.S e varie - A) Complesso Minerva - Germania - B) Complesso Standard - USA
- XVIII Sezione: Geofoni e sismomicrofoni - XIX Sezione: Registratori e Grammofoni

 

  Nona parte  - XX Sezione: Fotocamere e cineprese - XXI sezione: Computer - XXII Sezione: Linee telegrafoniche - XXIII Sezione: Comunicazioni satellitari -XXIV Sezione: Gigantografie e Teche - XXV Sezione: Biblioteca, Videoteca e Testi

- Decima Parte - Curriculum del Gen. Francesco Cremona - Rassegna Stampa - Mostre ed Eventi in Italia e all'estero ed Esposizione completa dal 1972 al 2004

 

- Partecipazione del Gen. Francesco Cremona alla puntata del programma televisivo Rai Educational "La Storia siamo noi" di Giovanni Minoli, dedicata a Guglielmo Marconi "L'uomo che inventò il futuro"


http://www.lastoriasiamonoi.rai.it/puntata.aspx?id=699

 

Chi volesse contattare il Gen. Dott. Francesco Cremona: e-mail: collezionecremona@yahoo.it

 

Ciao a Tutti | Contattami | Nota Legale | Ringraziamenti |©2000-2016 Cartantica.it